Portoscuso e la Tonnara di Su Pramu

Portoscuso, paese di circa 5000 abitanti è conosciuto come località turistica e balneare ma soprattutto per la tonnara, dove ogni anno nel mese di maggio si ripete il rito della mattanza, cioè della cattura dei tonni con metodi tradizionali al largo di Capo Altano. La Tonnara rimane in pesca da aprile fino a giugno inoltrato quando, […]

Portoscuso e la Tonnara di Su Pramu

Portoscuso, paese di circa 5000 abitanti è conosciuto come località turistica e balneare ma soprattutto per la tonnara, dove ogni anno nel mese di maggio si ripete il rito della mattanza, cioè della cattura dei tonni con metodi tradizionali al largo di Capo Altano. La Tonnara rimane in pesca da aprile fino a giugno inoltrato quando, […]

Pastori Sardi con mille pecore a Cascia in Umbria: Sa Paradura, donazione di capi a chi ha perso il gregge

‘Sa Paradura’, straordinario gesto di solidarietà dei pastori sardi che hanno donato 1000 pecore ai loro colleghi terremotati della Valnerina. 1 Aprile 2017 – In Sardegna la tradizione della “sa paradura” vuole che, quando un pastore è in difficoltà, gli altri donino una pecora a testa per ricompattare il gregge. Così i pastori sardi hanno […]

Il Costume Tradizionale Sardo

In questa sezione trovi notizie su alcuni dei meravigliosi costumi tradizionali Sardi. Purtroppo non possiamo elencarli tutti ma vorremmo aggiungerne di nuovi se credete che questa parte del sito non renda giustizia al costume del vostro paese o città e volete aggiungere informazioni o foto contattateci saremo ben lieti di accontentarvi. Il costume Sardo: introduzione […]

Sfilata di Sant’Efisio a Cagliari

Breve Storia di Sant’Efio Il martire nacque alla metà del III secolo a Gerusalemme, da madre pagana e padre cristiano. Anche se educato dalla madre all’idolatria, Efisio si mostra insofferente alla dottrina. Si arruolò ufficiale dell’esercito romano forse invitato dalla madre e così fu mandato in Italia a combattere i cristiani. È infatti per questo […]

I Mamuthones della Sardegna

Nel ricchissimo panorama del folklore sardo un ruolo di primo piano occupa il carnevale. Il più famoso è il carnevale di Mamoiada, una cittadina della Barbagia di Ollolai percorsa dalla domenica al martedì di carnvevale da uno strano corteo mascherato che, in luogo dell’allegra spensieratezza altrove dispiegata dalla festa “della trasgressione” (anche se ormai ben […]

Il Carnevale Di Orotelli “Thurpos”

Usanze orotellesi per il Carnevale. Siamo già a Carnevale e tanti bambini e ragazzi, ogni domenica, si mascherano. A Orotelli, c’è una maschera che non c’è in altri paesi: coloro che la mettono si chiamano “sos thurpos”. Essi indossano “su gabbanu”, hanno i pantaloni “a s’isporta”, di velluto, e una giacca, pure di velluto. Hanno […]

Il Carnevale Di Orotelli “Thurpos”

Usanze orotellesi per il Carnevale. Siamo già a Carnevale e tanti bambini e ragazzi, ogni domenica, si mascherano. A Orotelli, c’è una maschera che non c’è in altri paesi: coloro che la mettono si chiamano “sos thurpos”. Essi indossano “su gabbanu”, hanno i pantaloni “a s’isporta”, di velluto, e una giacca, pure di velluto. Hanno […]

Il Carnevale A Gavoi

“Suni harribande sos de su harrasehàre, itte l’amus a dare, itte l’amus a dare a su harrasehàre” “Lardu sartizza e pane e binu po imbriagare” La barbagia è sempre stata la roccaforte delle tradizioni, è proprio qui che ancora oggi resiste un carnevale diverso da tutti. Un carnevale che non ha nulla a che vedere […]